Piantare alberi di mele: la tua guida alla semina e alla cura

Questo negozio richiede che javascript sia abilitato affinché alcune funzioni funzionino correttamente.

  • ✓ Spedizione gratuita oltre i 200€
  • ✓ 1 anno di garanzia
  • ✓ Design, funzionalità e durata svedesi
  • ✓ Acquista ora, paga dopo con Klarna
  • ✓ Consegna tra 1-3 giorni in tutto il mondo
Planting Apple Trees - Your Guide to Planting and Care - by Benson - Swedish Design

Piantare alberi di mele: la tua guida alla semina e alla cura

Scopri come piantare e prenderti cura con successo di un melo. Gli alberi di mele non sono solo una fonte di frutti deliziosi ma anche una bellissima aggiunta al tuo giardino. Che tu sogni succose mele estive o splendidi fiori primaverili, coltivare meli è un'esperienza arricchente che offre ricompense anno dopo anno.

Scegliere il melo giusto

Quando si selezionano i meli, è importante considerare il clima locale e le condizioni del terreno. Alcune varietà prosperano meglio nei climi più freddi, mentre altre preferiscono quelli leggermente più caldi.

Anche l’impollinazione è fondamentale: alcuni meli richiedono una varietà diversa nelle vicinanze per produrre frutti. Le scelte più popolari includono "Honeycrisp" per i climi più freddi e "Gala" per le zone più miti.

Tempo e luogo di semina

Il periodo migliore per piantare i meli è durante la primavera o l'autunno, quando l'albero è dormiente e il terreno non è ghiacciato. Scegli un luogo che riceva piena luce solare e abbia un buon drenaggio. Considera le dimensioni mature dell'albero quando scegli un posto, lasciandogli abbastanza spazio per crescere.

Preparazione dell'area di semina

Per preparare l'area di semina, scavare una buca larga il doppio e profonda altrettanto quanto la zolla. Mescolare il terreno scavato con il compost per migliorare il contenuto di nutrienti. Assicurarsi che l'area sia libera da erbacce e pietre.

Ecco come viene piantato il melo

  • Posiziona l'albero: posiziona l'albero al centro della buca e regolalo in modo che stia in posizione verticale.
  • Riempi il buco: riempi il buco con il terreno modificato e compattalo delicatamente attorno alle radici.
  • Irrigazione: annaffia accuratamente l'albero dopo averlo piantato per favorire lo sviluppo delle radici.
  • Supporto: se necessario, inserire un supporto per mantenere l'albero in posizione verticale durante la sua prima stagione di crescita.

Irrigazione e nutrizione per il tuo albero di mele:

I meli necessitano di annaffiature regolari, soprattutto durante i periodi di siccità e quando sono giovani. Innaffia profondamente e raramente per favorire le radici profonde. Per quanto riguarda la nutrizione, concimate gli alberi in primavera con concime da giardino bilanciato. Ricorda, puoi trovare tutti i tipi di sistemi di irrigazione e prodotti fertilizzanti su misura per il tuo melo su by Benson .

Potatura e Manutenzione del Melo:

La potatura è essenziale per promuovere un albero forte e una buona fruttificazione. Potare i meli a fine inverno o all'inizio della primavera quando l'albero è inattivo. Rimuovere i rami morti, danneggiati o sovrapposti. by Benson troverai tutti gli strumenti di cui hai bisogno per potare e prenderti cura del tuo melo in modo efficace.

Proteggere il melo da parassiti e malattie:

Tieni d'occhio i parassiti come i vermi delle mele e gli afidi delle mele. Le misure preventive comprendono l'ispezione e la pulizia regolari attorno all'albero. Se necessario, è possibile utilizzare pesticidi rispettosi dell'ambiente.

Raccogli le tue deliziose mele!

Le mele vengono generalmente raccolte dalla fine dell'estate all'inizio dell'autunno, a seconda della varietà. Le mele che sembrano sode e hanno il loro colore caratteristico sono pronte per essere raccolte. Raccogli delicatamente per evitare di danneggiare l'albero. Le mele sono meravigliose e versatili, perfette per il consumo fresco, la cottura al forno, la spremitura o la conservazione.

Problemi comuni quando si piantano alberi di mele:

Crosta di mela:

  • Descrizione: La ticchiolatura del melo è una malattia fungina che provoca macchie scure simili a sughero sul frutto e sulle foglie. Colpisce principalmente l'aspetto delle mele e può ridurne la resa.
  • Prevenzione: assicurati di scegliere varietà di meli resistenti alla ticchiolatura, soprattutto se vivi in ​​una zona in cui questa malattia è comune. È importante anche una buona circolazione dell'aria intorno agli alberi, quindi piantali a una distanza sufficiente l'uno dall'altro.
  • Trattamento: ai primi segni della malattia, utilizzare fungicidi approvati. Anche una pulizia regolare intorno all’albero per rimuovere foglie e frutti caduti può aiutare a ridurre la diffusione della malattia.

Danno da gelo:

  • Descrizione: I danni dovuti al gelo possono danneggiare sia i fiori che i frutti giovani. Questo problema è più comune all'inizio della primavera, quando si verificano temperature fredde inaspettate dopo che l'albero ha iniziato a fiorire.
  • Prevenzione: pianta alberi di mele in luoghi meno soggetti alle gelate tardive. Scegli le varietà che fioriscono più tardi se vivi in ​​una zona con gelate notturne tardive.
  • Protezione: utilizzare prodotti antigelo come tessuti o liquidi antigelo nelle notti fredde durante la fioritura e l'inizio della fruttificazione. Anche garantire che gli alberi siano ben irrigati può aiutare, poiché il terreno umido trattiene il calore meglio del terreno asciutto.

Regalati il ​​tuo albero di mele!

Coltivare un melo è un'esperienza gratificante che porta gioia anno dopo anno. Noi di By Benson ti incoraggiamo a intraprendere questa avventura verde e siamo pronti ad assisterti con tutto ciò di cui hai bisogno per il successo.

Strumenti essenziali per piantare alberi di mele:

  • Pale e vanghe: per scavare buche per piantare.
  • Annaffiatoio o tubo: per un'irrigazione profonda ed efficace.
  • Fertilizzante e compost: Per arricchire il terreno.
  • Potatori o sega da potatura: per la potatura.
  • Sostegno a picchetti e corde: per sostenere i giovani alberi.
  • Guanti da giardinaggio: Per proteggere le mani durante il lavoro.

Tutti questi strumenti e altro ancora sono disponibili by Benson .

lascia un commento

Germania (EUR €)
Italiano
Currency
Germania (EUR €)
  • Albania (EUR €)
  • Andorra (EUR €)
  • Armenia (EUR €)
  • Australia (AUD $)
  • Austria (EUR €)
  • Belgio (EUR €)
  • Bielorussia (EUR €)
  • Bosnia ed Erzegovina (EUR €)
  • Bulgaria (EUR €)
  • Canada (CAD $)
  • Cechia (CZK Kč)
  • Cipro (EUR €)
  • Città del Vaticano (EUR €)
  • Corea del Sud (KRW ₩)
  • Croazia (EUR €)
  • Danimarca (DKK kr.)
  • Estonia (EUR €)
  • Finlandia (EUR €)
  • Francia (EUR €)
  • Georgia (EUR €)
  • Germania (EUR €)
  • Giappone (JPY ¥)
  • Grecia (EUR €)
  • Guyana francese (EUR €)
  • Irlanda (EUR €)
  • Islanda (EUR €)
  • Isole Åland (EUR €)
  • Italia (EUR €)
  • Kosovo (EUR €)
  • Lettonia (EUR €)
  • Liechtenstein (EUR €)
  • Lituania (EUR €)
  • Lussemburgo (EUR €)
  • Macedonia del Nord (EUR €)
  • Malta (EUR €)
  • Messico (MXN $)
  • Moldavia (EUR €)
  • Monaco (EUR €)
  • Montenegro (EUR €)
  • Norvegia (NOK kr)
  • Paesi Bassi (EUR €)
  • Polonia (PLN zł)
  • Portogallo (EUR €)
  • Regno Unito (GBP £)
  • Romania (RON Lei)
  • Serbia (EUR €)
  • Slovacchia (EUR €)
  • Slovenia (EUR €)
  • Spagna (EUR €)
  • Stati Uniti (USD $)
  • Sudafrica (ZAR R)
  • Svezia (SEK kr)
  • Svizzera (CHF CHF)
  • Terre australi francesi (EUR €)
  • Turchia (EUR €)
  • Ucraina (EUR €)
  • Ungheria (HUF Ft)
Language
Italiano
  • English
  • 日本語
  • Lëtzebuergesch
  • Irish
  • português
  • Italiano
  • Nederlands
  • svenska
  • Dansk
  • Suomi
  • norsk
  • Deutsch
  • Español
  • français
  • Polski
  • Ελληνικά
x